lunedì 15 settembre 2014

Peperoncini tondi farciti al tonno

Eccoci qua alle prese con gli ultimi raccolti del nostro orto: oramai è rimasto veramente poco dell'abbondanza di prodotti che invece abbiamo raccolto durante l'estate (anche se questo 2014, un po' pazzo con le tante piogge estive, ci ha regalato strane sorprese nell'orto ...tanta abbondanza e tanta scarsità di alcuni prodotti hanno fatto da padrone...senza che nessuno in realtà se lo aspettasse...) ma cerchiamo comunque di utilizzare e conservare al meglio questi ultimi regali che i nostri orti ci stanno dando!
Un settembre così caldo ancora ci può dare tanti prodotti e quindi tanti spunti!

Per chi avesse seminato dei peperoncini rossi tondi questa è la ricetta ideale per conservarli e gustarli durante i prossimi mesi! Vediamo insieme come fare i famosi peperoncini tondi farciti al tonno (quelli che troviamo in vasetto sullo scaffale del supermercato...di solito di ottima qualità ma decisamente costosi – giustamente perché vengono lavorati e farciti interamente a mano...): sembrano tanto difficili ma in realtà non lo sono...la lavorazione è un po' lunga (almeno la prima volta) ma se si ha un ottimo aiutante come ho avuto io (“sfruttiamo” un po' questi mariti!!) il lavoro diventa molto più semplice e veloce!

Come preparare i peperoncini tondi farciti al tonno:
Ingredienti:
  • Peperoncini rossi tondi: circa 20
  • Tonno sottolio: 80 gr
  • Capperi sotto sale: una manciata
  • Aceto
  • Olio extra vergine d'oliva
  1. Laviamo bene i capperi, asciughiamoli e uniamoli al tonno sgocciolato: tritiamo il tutto nel mixer fino ad ottenere un composto omogeneo e saporito.


  2. Scottiamo in acqua e aceto bollenti i peperoncini rossi tondi interi per circa 2/5 minuti: scoliamo immediatamente e sciacquiamoli subito sotto un getto di acqua fredda in modo da farli rimanere sodi.



  3. Appena raffreddati con un coltellino ben affilato eliminiamo la parte apicale con il picciolo e anche tutti i semi interni, aiutandoci con un cucchiaino e stando attenti a non bucare il peperoncino che dopo andrà farcito.



  4. Riempiamo i peperoncini rossi tondi con il ripieno al tonno.




  5. Sistemiamo i peperoncini rossi tondi nei vasetti (precedentemente sterilizzati in acqua bollente) cercando di mantenerli diritti: colmiamo il tutto con un buon olio extra vergine di oliva coprendo interamente il tutto.



  6. Se consumiamo subito i peperoncini tondi farciti al tonno chiudiamo i barattoli e conserviamoli in frigorifero; se intendiamo conservarli in dispensa sterilizziamo i barattoli per circa 10 minuti

    Il consiglio di Papero Blu: a seconda della qualità di peperoncino rosso tondo che utilizziamo stiamo attenti al grado di piccantezza: per non avere brutte sorprese utilizziamo dei guantini monouso per la lavorazione del peperoncino!

Dall'orto alla tavola...BUON APPETITO!