domenica 3 novembre 2013

Prezzemolo: erba aromatica indispensabile

Un prodotto che non può mancare nelle nostre cucine (e quindi neppure nel nostro orto urbano) è sicuramente il prezzemolo: elemento versatile ed utilizzato in molti ristoranti solo per decorazione, questa erba aromatica è invece un ottimo aiuto nella nostra alimentazione quotidiana.

Tra le proprietà del prezzemolo c'è quella antiossidante e diuretica; è considerato un buon coadiuvante nel processo digestivo, soprattutto se utilizzato a crudo, unito ai nostri piatti a fine cottura.

Naturalmente, quando abbiamo la possibilità di consumarlo, utilizziamo il prezzemolo fresco proveniente dal nostro orto urbano: se però ne vogliamo conservare piccole quantità in casa, per usarlo all'occorrenza, vediamo insieme come fare con questo procedimento molto semplice e comodo!

 
Ingredienti:
  • Prezzemolo: 1 mazzetto
  1. Prendere il prezzemolo e lavarlo bene, lasciandolo in ammollo per qualche minuto in modo che eventuali animaletti che vivono nel nostro orto (e nella nostre erbe, visto che sono biologiche!) e terra scivolino via.
  2. Asciugare bene in un panno il prezzemolo, facendo con essa una caramella: durante questa operazione stiamo attenti a non picchiettare troppo le foglie perchè, oltre a sciuparsi, perderebbero il loro aroma.
  3. Apriamo poi il panno e lasciamo asciugare all'aria per qualche minuto. Questa momento è fondamentale perchè se mettiamo il prezzemolo in freezer ancora bagnato rischiamo di avere una sorta di granita di erbe aromatiche senza sapore.
  4. Con una mezzaluna o un coltello di ceramica sminuzziamo il prezzemolo.
  5. Mettiamolo in un contenitore o sacchetto e...via nel congelatore!

I consigli di Papero Blu:
  • Per sminuzzare il prezzemolo non usiamo le forbici o coltelli in metallo perchè quest'ultimo fa perdere gran parte delle proprietà agli alimenti, oltre ad alterarne il sapore.
  • Se vogliamo, invece di sminuzzare il prezzemolo, possiamo congelarlo anche intero e, una volta tolto dal freezer, basterà romperlo con una leggera pressione delle dita.


Raccogli e conserva!